I nomi più ignoranti per le Squadre di Calcetto

Cinque amici, meglio ancora se di vecchia data, una palla, due porte, un campetto di calcio a 5: gli ingredienti per un disastro annunciato! Il calcetto talvolta non è agonismo, ma una versione caricaturale del calcio vero.

Tra gli stereotipi del giocatore di calcetto della domenica troviamo spesso:

  • quello interessato alla moglie (dell’amico);
  • quello con la motivazione e la vitalità di un bradipo (zoppo);
  • il sovrappeso (a modo loro lasciano il segno, nell’erba sintetica!);
  • quello avanti con gli anni (gli acciacchi del giorno dopo ringraziano);
  • la controfigura di Homer Simpson (boccale di birra compreso).

Il torneo

Di questi cinque amici, ci sarà sempre quello più intraprendente che se ne uscirà fuori con una frase del tipo:

“Perché non ci iscriviamo ad un torneo?

Nel frattempo sicuramente gli altri quattro lo staranno guardando basiti e perplessi, (il reale pensiero è bene non dichiararlo), ma si sa che alla fine il gruppo segue il suo leader, e che si ritroveranno iscritti a quel benedetto torneo senza nemmeno sapere il perché!

Arriverà di conseguenza quel momento fatidico (l’inizio della fine), in cui i cinque amici si troveranno davanti al “signore” che raccoglie le iscrizioni (regolarmente pagate dagli sponsor, nella fattispecie le mogli, che hanno dato il benestare) che chiederà loro quale nome inserire per la squadra.

In quel preciso momento piomberà il silenzio fra tutti, perché ovviamente nessuno avrà pensato al nome e “Come ci chiamiamo?” sarà la domanda che tutti rivolgeranno agli altri!

La scelta del nome della squadra non potrà mai essere fatta a caso (anche se in alcuni casi sarebbe meglio così). Il nome dovrà essere incisivo, lasciare il segno (possibilmente non quello dei tacchetti in faccia) e far sì che tutti possano ricordarlo, nella speranza sia per qualcosa di positivo, e non per un ultimo posto in classifica!.

Si cercherà di raggruppare i nomi più utilizzati secondo alcune categorie (regolarmente depositate in Federazione, quale, non è dato saperlo). 

I nomi VM18

Le seguenti squadre possono giocare solo dopo le 22:00, in fascia protetta.

  • A.S.borra, assolutamente sconsigliato nel caso siano presenti le fidanzate schizzinose…
  • BenFiga e Bocafiga, parole più da “signorina” a bordo strada che da squadra di calcetto…
  • Chiavo Veronica, fonte di parecchi divorzi (pre-annunciati!)…
  • CL Grosso, dimenticandosi che nei tornei di calcetto non ci sono le ragazze pon-pon…
  • F.C. Ngul, attenzione quando cadono le saponette negli spogliatoi…
  • Team Chiappetto, non credo ci sia molto da aggiungere…
  • Team Culo, dire che c’è il chiodo fisso è riduttivo…
  • S.C. Alda Fregna, sempre per la felicità delle eventuali fidanzate…
  • Real Saragnocca, da augurarsi che nessuna delle fidanzate si chiami Sara…
  • Tetta Pig, d’altronde si sa che…è una porca!
  • Porcellona, in una sfida con Tetta Pig…
  • Team AS Turbo, forse…
  • Real MaiDrit, dispiace per loro…
  • Rapid Footjob, i gusti sono gusti e non si discutono…
  • Clitoriders, si dice non pensino ad altro che…al gioco!!!
  • Cappella’s, non il coro gospel…

I nomi DE-motivazionali

Sono i nomi di quelli di coloro che già sanno come andrà a finire, consapevoli delle proprie “potenzialità”.

  • A.C.tua, quello che si spera il portiere non debba esclamare troppe volte dopo il gol subito dall’attaccante avversario…
  • A.C.vostra, come il precedente, nella speranza che i gol presi non siano da più attaccanti…
  • A.C.riproviamo, FORSE…
  • Atletico Al Bar, luogo in cui avrebbero preferito trovarsi gli altri quattro amici di cui sopra, magari con un calcio balilla tra le mani…
  • Atletico Sarai Tu, esclamazione assolutamente indicata per la situazione da bar…
  • Atletico Ma Non Troppo, alternativa plausibile al nome precedente…
  • Atletico Mica Tanto, sempre per veri professionisti della resistenza fisica…
  • Manzoteam, nome indicato per coloro che l’unico movimento fisico fatto nell’ultimo anno, è appunto il torneo in questione…
  • S.C. Arsenal, la consapevolezza è tutto nella vita…
  • Liverpolli, la consapevolezza è tutto nella vita (atto secondo)…
  • Patetico Madrid, con l’inno di Marco Masini…
  • Rapid Micatant, dallo scatto bruciante a centrocampo…
  • Chessea, con il benestare delle fidanzate…

I nomi alcolici

Nomi anonimi, ma non troppo… (sponsor Homer Simpson).

  • Sbronzi di Riace, perchè si brinda dopo la partita, non prima…
  • Sbocca Juniors, succede, festeggiando prima e dopo la partita…
  • Birra Real, indicata per la squadra degli alcolisti anonimi…
  • Sambuca Juniors, le riserve (in botti di rovere) del Birra Real…
  • Sampsbornia.
  • Real MaGin Tonic.
  • Real Madrink.
  • Real Colizzati.
  • Pro Secco, disponibilità per le partite solo verso le 19:00…
  • Herta Vernello, avevano finito i soldi con l’iscrizione al torneo…

I pacifici

I nomi di quelli che a fine partita augurano agli avversari il Fatebenefratelli.

  • Team Eno, per i più rissosi…
  • U.C. Diamoli, piace loro il gioco pulito e corretto…
  • CSKA la Rissa, presidenti onorari: Bud Spencer & Terence Hill
  • Squarta Praga, a centrocampo Jack, per gli amici “lo Squartatore“…

Gli alimentari

Quelli del dopo-partita, ma anche del prima e del durante.

  • Bayer Leverduren, di soli vegani
  • Masterchef United, possibili campioni, con i giusti ingredienti…
  • Patatinaikos, in gemellaggio con PRO-SECCO
  • Manchester Unto, la palla scivola che è un piacere…
  • Rubin Kebab, dove per linea non intendono quella di centro-campo…
  • Team Ballo, le mamme sponsorizzano…
  • DAS Porto, le “pizze” che prenderà il portiere…
  • A.S.fogliatella, quelle che sicuramente uno dei cinque dopo un’ora di partita si sarà pentito di averne mangiate troppe…

Varie ed eventuali

Purtroppo erano finite le categorie…

  • CSKA la Cacca, nella speranza gli avversari non si chiamino I LASSATIVI, perchè sicuramente sarebbe una partita di m***a!!!
  • Beverly Inps, dedicato agli over 55
  • F.C. Pensiunaited, dedicato agli over 65
  • A.C. avanti Cristo, consigliabile per le squadre dell’oratorio e accattivarsi il parroco…
  • A.C. Riproviamo, l’importante è partecipare…
  • A.S. Matici, dai sicuri scatti fulminei…
  • A.S. Tronzi, cordialità e gentilezza il loro motto…
  • Aston Pirla, in sfida con A.S. Tronzi
  • A.S. Soreta, la famiglia è importante dopotutto…
  • Fly Emigrates, dopo la figuraccia infatti rimane solo da emigrare…
  • Sleal Madrid, i re del fair play
  • Mignottingham Forest, si dice essere la più antica del mondo (la squadra!!)…
  • Hellas Madonna, da usarsi anche come esclamazione nel momento dell’unico goal (fatto) del torneo…
  • Divano Kiev, per chi a calcio ha sempre giocato…con la Play Station!!!

Come si sarà potuto intuire, la scelta del nome è un momento cruciale per la buona riuscita e il successo di una squadra, quantomeno se non lo si sarà vinto, si sarà comunque riusciti a lasciare il segno!